Le terre degli Etruschi

Viaggio di gruppo

Prezzo:195 €

LE TERRE DEGLI ETRUSCHI, viaggio di gruppo con partenza il 17 ottobre 2020 da Parma e Reggio Emilia

Civita di Bagnoregio ha una storia antichissima, venne fondato dagli Etruschi oltre 2500 anni e già allora gli etruschi erano a conoscenza dello stato di erosione del terreno. Questo però non scalfì l’importanza della città! 


Orvieto, Civita di Bagnoregio, Viterbo e Lago di Bolsena

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza il 17 ottobre 2020 con pullman granturismo da Parma e Reggio Emilia.
2 giorni/1 notte

1° giorno – Partenza/Orvieto e Civita di Bagnoregio
Ritrovo dei partecipanti in prima mattinata, incontro con l’assistente e sistemazione in bus per partenza il Lazio. La prima visita guidata è dedicata al borgo di Orvieto, città inscindibile dalla sua rupe tufacea creata dall’attività vulcanica del vicino Lazio. La Rupe, gigante di pietra, si erge tra le colline, un paesaggio modellato dall’Uomo nel quale si coltivano prevalentemente viti ed ulivi. La città etrusca, per i Greci meritava il nome di Oinarea, “dove scorre il vino”, a testimonianza della feracità del suo suolo. Al termine, tempo libero per il pranzo. A seguire, trasferimento a Civita di Bagnoregio luogo magico, surreale, fantastico, situato sulla vetta di un’altura di tufo, dal quale si gode di uno dei panorami più spettacolari di tutta la Regione. Passeggiata insieme all’assistente , attraverso i vicoli del Borgo dagli scorci mozzafiato. Nel tardo pomeriggio, sistemazione in bus e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno – Viterbo e Lago di Bolsena
Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Viterbo, “La Città dei Papi”. Insieme alla guida andremo alla scoperta del capoluogo di antica origine etrusca , il quale riserva grandi tradizioni storiche. Conserva un assetto monumentale tra i più importanti del Lazio: aristocratici palazzi, monumenti ricchi di opere d’arte di spiccato interesse, suggestivi quartieri medievali, chiese e chiostri di varie epoche, torri slanciate ed eleganti fontane in peperino (la tipica pietra delle costruzioni viterbesi). Tempo a disposizione per il pranzo. Nel pomeriggio trasferimento al Lago di Bolsena quinto per dimensioni in Italia, ed il più grande di origine vulcanica d’Europa. Il resto della giornata sarà dedicato al relax e alle passeggiate lungo le sponde del lago.

In serata, sistemazione in bus e rientro presso i luoghi di provenienza.

L’ORDINE DELLE VISITE PUO’ SUBIRE VARIAZIONI, SENZA ALTERARE IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA

Quota per persona: da Euro 195
(con sistemazione in camera doppia)

Supplemento camera singola: Euro 35

La quota include:
- Viaggio in pullman granturismo (distanziamento e sanificazione a norma di legge);
- Visite guidate come da programma;
- Assicurazione medico/bagaglio;
- Hotel 3* in mezza pensione con bevande ai pasti;
- Sistemazione in camera doppia;
- Navetta e visita di Civita di Bagnoregio;
- Assistente

La quota non include:
- Ingressi ai siti, musei e chiese;
- Assicurazione No Risk contro le penali di annullamento per casi di malattia certificabile e non preesistente, Euro 13,00 per persona;
- Extra di carattere personale;
- Eventuale tassa di soggiorno;
- Diritti agenzia, Euro 10 sul totale prenotazione.

Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.
La quota è relativa alla sistemazione in camera doppia.
La quota è relativa alla partenza del 17 ottobre 2020 con pullman granturismo da Parma e Reggio Emilia.
Quote e disponibilità ATTUALI soggette a riconferma al momento della prenotazione.

 

 




Ingrandisci la mappaVisualizzazione ingrandita della mappa

Sei interessato a questo itinerario?

Compila questo form, e a breve riceverai un'offerta personalizzata
data partenza:
durata viaggio:
città partenza:
adulti:
bambini:
assistenza bambini:
da 4 a 23 mesi
da 4 a 10 anni
da 2 a 3 anni
oltre i 10 anni
trasporto incluso:
no
sistemazione:
comfort:
trattamento:
altre info:  

   


Altre soluzioni che potrebbero interessarti:

» Gemme Sicilia Occidentale » Torino, capitale sabauda